Bond-Rite® REMOTE EP

/Bond-Rite® REMOTE EP

Pinza di messa a terra ad alimentazione esterna

Bond-Rite REMOTE EP

Per le applicazioni di processo che richiedono una messa a terra per oltre 6 ore al giorno, Bond-Rite® REMOTE EP (EP = Externally Powered, alimentato esternamente) utilizza un’alimentazione di rete di 230 V CA o 115 V CA per alimentare il circuito di monitoraggio di un massimo di dieci stazioni di indicazione.

L’alimentazione esterna può essere ubicata sia in aree pericolose (Zona 2/22 – Div.2) sia in aree non pericolose. Le stazioni di indicazione possono essere montate in aree zonate EX/HAZLOC (Zona 0 / Div.1) o inferiori.

Se utilizzato in combinazione con l’alimentatore universale certificato di Newson Gale, fino a 10 stazioni d’indicazione Bond-Rite REMOTE possono essere alimentate simultaneamente. Questo consente agli utenti di monitorare attivamente fino a 10 attrezzature di cantiere (fusti, per esempio) a rischio di carica elettrostatica.

Un ulteriore vantaggio di questa configurazione è che l’alimentatore esterno può essere installato all’interno della zona pericolosa.

Download

Desideri ulteriori informazioni?